Comunità

L’aggregazione tra individui che condividono i medesimi valori porta alla creazione di una coscienza e cultura condivise

Il soggetto è un connettore, parte di una rete, e la sua forza è data dal contesto di cui fa parte e delle relazioni che instaura con gli altri soggetti.
I comportamenti che caratterizzano un determinato soggetto, le scelte che comunica e i valori che possiede portano alla configurazione spontanea di comunità.

La comunità può essere di due tipi: locale e virtuale. Nel primo caso l’aggregazione tra soggetti è concreta e si fonda sull’appartenenza a contesti territoriali e culturali specifici. Nel secondo caso l’aggregazione sociale avviene tra individui che condividono determinati interessi e opinioni, questa è differita nel tempo e nello spazio.

Il soggetto mettendosi in relazione con altri individui nel modo reale o nel mondo virtuale e coltivandone le relazioni, alimenta le reti e le comunità a cui appartiene.
Il soggetto attraverso i propri comportamenti comunica determinate scelte consapevoli e quindi valori, ma condividendoli con altri soggetti si crea una coscienza condivisa, che trova espressione nella comunità locale di appartenenza.

Link utili 

Neighborland [ www.neighborland.com ]
sito ufficiale

Drumo.  [ www.drumo.com ]
sito ufficiale

Slow Food  [ www.slowfood.it ]
sito ufficiale

Licenza Creative Commons questa opera è distribuita con licenza
Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia
.